03
Giu
10

SPAGHETTI PULP

Questa è la terza raccolta a tema delle Edizioni Willoworld, dopo La Leggenda di Udrien e altre fantastiche storie e Il Mondo oltre lo Spazio Disco.

Il genere pulp nasce in America negli anni venti grazie a riviste storiche quali “Weird Tales” e “The Strand”. Sarà proprio la qualità scadente di questi giornali, stampati con carta non rifilata di polpa di legno (pulp in inglese), a dare vita al fenomeno dei “Pulp Magazine”. All’epoca l’aggettivo “pulp” non definiva un vero e proprio genere, dato che su quelle riviste apparivano accanto ai racconti horror del grande Lovercraft le avventure di Conan il Cimmero di Howard. Solo in tempi recenti, grazie soprattutto ai film di Quentin Tarantino, il significato della “Pulp Story” ha assunto i consueti colori cremisi del sangue. È in sintonia con quest’ultima definizione che questa raccolta si pone.

Credo che possa parlare per tutti gli autori presenti in questa raccolta affermando che, nonostante i temi cruenti e morbosi affrontati, l’atteggiamento con cui queste storie sono state scritte è sicuramente giocoso. La voglia di raccontare storie, magari impegnandole di colori accesi, di frasi sporche, è un modo come un altro per divertirsi ed esorcizzare alcuni malanni della nostra società. Questo è il mood con cui mi piace sedermi davanti allo schermo e scrivere le mie storie.

Gli autori dei racconti presenti in questo libro partecipano alle attività ludiche e creative di una community on-line da me gestita. Rivoluzione Creativa è un luogo d’incontro dove poter creare in armonia sotto le regole del copyleft. Tutti quanti possono parteciparvi semplicemente registrandosi al sito: www.rivoluzionecreativa.co.nr.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: