Posts Tagged ‘Charles Huxley

07
Mar
12

PAROLE E CORVI

Le parole diventano un gioco per impegnare i lunghi pomeriggi invernali, le notti calde d’agosto e le sere di pioggia di novembre. Svolazzano nella mente come farfalle mentre cerchi di acchiapparle col tuo retino, per poterle mettere in ordine seguendo i loro colori. Le parole sanno essere capricciose, ma se le prendi per gioco riuscirai anche a ridere di loro e con loro.
Passa il tempo e le parole sono sempre là dove le hai lasciate, nelle pagine di un’infanzia crudele, di una parentesi di sofferenza, di un attimo di euforia, tracciate di fretta con una biro blu oppure battute sui tasti di una vecchia macchina da scrivere. Le leggerai di nuovo a distanza di anni, due tre, cinquanta volte, estraendo le emozioni che hai cercato di imprimervi sopra e riassaporando il momento in cui le hai acchiappate. È questo il fine ultimo di quelle parole; aiutarci a conoscerci attraverso i cambiamenti della vita.
Scrivere è un atto di coraggio solo se gli si dà peso. Quando lo si fa per gioco si scopre che non è poi così difficile.

Questo libro raccoglie gli interventi di prosa e poesia apparsi sul sito di Rivoluzione Creativa negli ultimi due anni di attività e si avvale della licenza Creative Commons – Non Commerciale – Impegno a Condividere. Potete divulgare liberamente i contenuti di questo documento, anche separatamente, basta che se ne citi la fonte e gli autori e non lo si faccia a scopo di lucro.

Ogni opera è di proprietà dei rispettivi autori (Miriam Carnimeo, Dario de Giacomo, Rebecca, Pensieri in Arabesque, Valerio Vittori, Frost, Giovanna Lorusso, Charles Huxley, Carlo di Vaio, Marianna de Giacomo, Hank, Andrea Neri, Assolo di Viola, Notorius, Alex Crazy Horse, Mary, Gaspare Burgio, Sonoqui).

Rivoluzione Creativa è una community di scrittori, poeti, fotografi, disegnatori che si riconosce nella filosofia del copyleft. Per parteciparvi visitate la pagina ufficiale del progetto e mandate i vostri lavori all’indirizzo info@willoworld.net.

Rivoluzione Creativa: www.rivoluzionecreativa.co.nr

Scarica gratuitamente l’ebook: PAROLE E CORVI

Visualizzalo su Scribd: http://www.scribd.com/doc/84264038

Add to FacebookAdd to DiggAdd to Del.icio.usAdd to StumbleuponAdd to RedditAdd to BlinklistAdd to TwitterAdd to TechnoratiAdd to Yahoo BuzzAdd to Newsvine

Annunci
03
Giu
10

SPAGHETTI PULP

Questa è la terza raccolta a tema delle Edizioni Willoworld, dopo La Leggenda di Udrien e altre fantastiche storie e Il Mondo oltre lo Spazio Disco.

Il genere pulp nasce in America negli anni venti grazie a riviste storiche quali “Weird Tales” e “The Strand”. Sarà proprio la qualità scadente di questi giornali, stampati con carta non rifilata di polpa di legno (pulp in inglese), a dare vita al fenomeno dei “Pulp Magazine”. All’epoca l’aggettivo “pulp” non definiva un vero e proprio genere, dato che su quelle riviste apparivano accanto ai racconti horror del grande Lovercraft le avventure di Conan il Cimmero di Howard. Solo in tempi recenti, grazie soprattutto ai film di Quentin Tarantino, il significato della “Pulp Story” ha assunto i consueti colori cremisi del sangue. È in sintonia con quest’ultima definizione che questa raccolta si pone.

Credo che possa parlare per tutti gli autori presenti in questa raccolta affermando che, nonostante i temi cruenti e morbosi affrontati, l’atteggiamento con cui queste storie sono state scritte è sicuramente giocoso. La voglia di raccontare storie, magari impegnandole di colori accesi, di frasi sporche, è un modo come un altro per divertirsi ed esorcizzare alcuni malanni della nostra società. Questo è il mood con cui mi piace sedermi davanti allo schermo e scrivere le mie storie.

Gli autori dei racconti presenti in questo libro partecipano alle attività ludiche e creative di una community on-line da me gestita. Rivoluzione Creativa è un luogo d’incontro dove poter creare in armonia sotto le regole del copyleft. Tutti quanti possono parteciparvi semplicemente registrandosi al sito: www.rivoluzionecreativa.co.nr.

26
Mag
09

L’ALBERO DELLE PAROLE

Il libro celebrativo dei due anni di Willoworld

DUE ANNI DI WILLOWORLD

Sono passati due anni dall’apertura di Willoworld, il mio mondo virtuale, una piccola oasi fatta di byte, nella quale posso liberare la mia voglia di creare, comunicare, mettermi in gioco e rappresentarmi. Esattamente così, il gioco della rappresentazione, quello che continua fuori dal tavolo su cui ruzzolano i dadi. Questo libro dà un seguito al precedente “Complici di un gioco di dadi”, anche se a dire il vero i giocatori se ne sono andati da tempo. Rimangono invece le intuizioni e la voglia di raccontare.
Ma il gioco ha sempre una parte importantissima in tutto quel che faccio. Se scrivo per gioco non significa che non lo faccia con passione o convinzione. Il significato della parola “gioco” può distorcersi, se visto da altri punti di vista. Giocare non è solo divertirsi, ma anche sperimentare, testare i nostri limiti, capire il mistero, rischiare, imparare, misurarci con gli altri. Insomma, il gioco va avanti, insieme a vecchi e nuovi giocatori. Continua a leggere ‘L’ALBERO DELLE PAROLE’

09
Apr
08

Complici di un Gioco di Dadi

Un libro che raccoglie i lavori presentati da Willoworld.net durante il primo anno di attivitá.


Negli ultimi tre anni ho scritto molto di più di quanto non abbia mai fatto prima. Il sogno di diventare scrittore si è trasformato in una dirompente necessità; la voglia nel frattempo è solamente accresciuta e i risultati non si sono fatti mancare. Tutto questo grazie al web e alle sue molteplici risorse di comunicazione.
Il desiderio di abbandonarmi al viaggio fantastico, appagato in passato con le esperienze di gioco di ruolo, mi ha spinto a utilizzare questo medium a trecentosessanta gradi. Sono nate così centinaia di pagine virtuali, e in ognuna di queste ho lasciato una parte di me. Idee, progetti, opinioni, canzonature, un palcoscenico di pixel luminosi per rappresentare le mie fantasie. Internet è essenzialmente questo; comunicazione totale e inarrestabile. Continua a leggere ‘Complici di un Gioco di Dadi’